CRONOLOGIA
Aprile: 2009
L M M G V S D
« Feb   Giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Archivi del mese: Aprile 2009

Nel giro di pochi giorni, ed esattamente dal 15 aprile scorso, 5 milioni di utenti della rete hanno cliccato il video che ritrae l’incredibile performance di Susan Boyle, sconosciuta casalinga 47enne inglese.
Già! Questa simpatica donna, decisamente poco televisiva, diciamo trascurata, nonostante il suo aspetto a tratti anche mascolino, si è presentata ad una trasmissione televisiva inglese (Britains Got Talent 2009), omologa al nostro X-Factor, dove, dopo essere stata ampiamente derisa per il suo aspetto ed età (nel video integrale ha anche dichiarato di non essere mai stata baciata), ha intonato le note di “I dreamed a dream”, tratto da “I Miserabili”.
Solo dopo la prima frase di angelico canto, ha lasciato giurati e pubblico a bocca aperta, questi ultimi uniti in una standing ovation dopo solo appena 10″ dall’inizio dell’esibizione e durata per tutta la sua esecuzione.
Il video lascia veramente di stucco ed anche se fosse un fenomeno studiato a tavolino lascia pensare che chi l’ha voluta nella trasmissione ha inibito l’occhio dello spettatore, favorendo così la concetrazione sull’udito e credetemi, il risultato E’ STRABILIANTE1
Aldilà del suo aspetto, Susan ha dimostrato che si può comunicare molto altro oltre il proprio aspetto fisico, facendo cadere il tabù dell’apparire piuttosto che comunicare, abbattendo ilontre il pregiudizio sul suo aspetto. Se fosse un personaggio abilmente studiato in precedenza c’è da scommetere che presto vedremo anche in Italia un fenomeno del genere. BASTA CON LE BELLOCCE CHE NON SANNO FARE UN CAZZO E STANNO IN TV SOLO PER IL CULO E LE TETTE!!!!
L’esibizione è commovente ed invita a riflettere.

PUOI VEDERE IL VIDEO QUI